01/07/2016

I 10 brand più influenti d’Italia

Ipsos ha presentato i risultati della ricerca “The Most Influential Brand”, che per il terzo anno consecutivo ha decretato i brand più influenti in Italia.

Lo studio – che ha preso in esame marche nazionali e globali – ha individuato come brand più influente d’Italia Google, che è stato recentemente nominato marca più dinamica al mondo. Con Amazon e Facebook in seconda e terza posizione, seguono Samsung, Nutella, Microsoft, eBay, Apple, Parmigiano Reggiano e YouTube, che chiude la classifica al decimo posto.

Nicola Neri, Business Unit Head Ipsos Marketing, ha commentato: «L‘influenza è importante. Essere influente è fondamentale per un brand, perchè permette all‘azienda di crescere. Quello che abbiamo cercato di capire tramite questa ricerca è proprio il livello di influenza dei brand sulle persone, nonostante questo valore sia piuttosto complicato e difficile da capire. Innanzitutto, abbiamo stabilito un indice di influenza, con un valore registrato tra i brand minimo di 30 e massimo di 342, stabiliti su una media generale di 100 punti (il brand primo in classifica, quindi, ha quasi tre volte e mezza l‘influenza di un brand "medio"). Questo valore si basa su 5 dimensioni: “trust” (fiducia, affidabilità), “engagement” (coinvolgimento), “corporate citizenship” (impegno e ruolo sociale), “leading edge” (innovazione, capacità di far tendenza), e “presence” (presenza)».

 

La classifica presentata da Ipsos ha determinato i brand più influenti d'Italia.

 

2016 © Riproduzione riservata. Ogni commento, su grafica, disegni, colori, ecc.. presente sul sito ha carattere puramente descrittivo e informativo e non vuole in alcun modo essere denigratoria o lesiva per l'immagine oggetto dei suddetti commenti. Per suggerimenti su nuovi argomenti scrivere a redazione@brand-identikit.it.