24/06/2014 

Nuova brand identity per EPICA Awards




Dal 1987 EPICA Awards premia le migliori creatività di tutto il mondo per aiutare agenzie di comunicazione, società di produzione cinematografica, società di consulenza media, fotografi e studi di progettazione, a sviluppare la loro reputazione oltre i confini nazionali.

Nello sconfinato panorama di premi e riconoscimenti di settore, EPICA ha voluto rinnovare la sua immagine e la sua identità per rafforzarsi e mettere in risalto la sua unicità.

Come sottolinea Philippe Paget, ceo di Maybream - società proprietaria di EPICA dal 2012 - "EPICA è una manifestazione rispettata da molti anni, ma era arrivato il momento di dargli una scossa. La nuova brand identity riflette con maggior precisione il suo posizionamento unico, ricordando a tutti che questo è l'unico premio che consente ai giornalisti di giudicare la pubblicità, che è l'anima di una stampa libera".

L'operazione di rebranding mira a una nuova brand identity che ha protagonista il cambio di logo, un nuovo payoff e un nuovo sito - online tra pochi mesi - al seguente indirizzo: www.epica-awards.com.

Il payoff "A different angle on creativity" - che in italiano significa "Un angolo diverso della creatività" - esprime a chiare lettere il posizionamento stravolgente rispetto al passato e l'importanza di guardare alla creatività da punti di vista diversi. Il gioco di parole tra "angolo" e il logo, che mette in risalto uno "spigolo vivo", è prima di tutto un rafforzamento del payoff, ma è anche un chiaro riferimento al vecchio logo che rappresentava una piramide.

Tra le novità del premio internazionale c'è anche il cambio di sede che non sarà più a Parigi come sempre stato, ma si sposterà di città in città ogni anno ospitato dalle diverse testate che partecipano all'evento, dimostrando un cambio di approccio a sviluppo livello "globale" piuttosto che "locale".

 

Nella foto il vecchio logo di EPICA Awards che raffigura una piramide attorniata da 12 stelle come la bandiera dell'unione europea.

 

 

Leggi anche: 

Simbologia del triangolo: equilibrio, perfezione, divinità