24/02/14

Ferrari è il marchio più potente al mondo 

 

 

Ferrari California T:  l'ultima creazione della scuderia del Cavallino, presentata recentemente ad un pubblico esclusivo di 800 persone presso il Museo Casa Natale Enzo Ferrari.

 

Ferrari si riconferma il Brand più influente al mondo. Secondo Brand Finance – società londinese specializzata nella valutazione economico-finanziaria dei brand – il marchio Ferrari si aggiudica, come l'anno precedente, il primo posto davanti a Coca-Cola, PwC, Mc Kinsey e Google

 

La filosofia di Ferrari si basa sulla valorizzazione del Brand. Sergio Marchionne, Amministratore delegato di Fiat, ha annunciato la scissione tra il marchio Ferrari e Fiat, scelta intrapresa perché, secondo fonti ufficiali, rivelate da Repubblica.it, l'intenzione "È la creazione di maggior valore derivante dalla divisione delle attività automotive e brand caratterizzate per loro natura da una profonda diversità e da differenti drivers gestionali. Ciò anche alla luce della grande forza del marchio a livello mondiale: secondo Brand Finance, quello del Cavallino Rampante è il più forte e riconoscibile a livello globale". 

 

La decisione è stata quella di scindere il marchio Ferrari dalle attività di automotive, generando, di fatto, una nuova società. Questa scelta potrebbe comportare il trasporto fuori dai confini nazionali degli elementi che possono far derivare profitti come per esempio i marchi e i brevetti e lo stabilizzare nello Stivale attività che generano costi come la produzione. 

 

Nel 2013 il Brand della Scuderia del Cavallino ha fatturato 100 milioni di euro; bisogna però ricordare che il marchio Ferrari, da solo, genera 50 milioni di utili. Insomma, la potenza di un brand racchiusa in un Cavallino Rampante. 

 

 

Leggi anche:
Ferrari, la marca italiana più popolare al mondo
Ferrari, il brand più forte del mondo