26/03/2018

La nuova brand identity per Lufthansa 
 

 

Lo scorso 7 febbraio, con due grandi eventi di lancio a Francoforte e Monaco di Baviera, Lufthansa ha presentato la propria nuova Brand Identity, un’evoluzione di quella progettata esattamente 100 anni fa dal graphic designer tedesco Otto Firle.

 

Il logo Lufthansa, prima e dopo.



Come dichiara il presidente del Consiglio di Amministrazione, Carsten Spohr: «Lufthansa è cambiata e oggi è ancora più moderna e di successo. Da ora in avanti questa evoluzione sarà resa visibile anche al pubblico attraverso un nuovo design: il nostro simbolo, la gru (uccello legato a molteplici simbologie, specie nella cultura giapponese, N.d.R. ) è sempre stata con noi e rappresenta con chiarezza le nostre ragguardevoli prestazioni: ad oggi è ancora simbolo della più alta qualità, di un servizio di eccellenza, della competenza nel volo, di affidabilità e spirito innovativo. La nostra gru rappresenta quindi garanzia e fiducia».

 

 

Overview della nuova identità del brand Lufthansa.



L’update dell’identità visiva della principale compagnia area tedesca – la settima a livello mondiale – ha compreso tutti i più importanti elementi (dal restyling del logo a un carattere tipografico progettato ad hoc, dalle livree degli aerei ai format di comunicazione, dalla segnaletica degli hub aeroportuali al dress code del personale di volo) ed è stato contestualizzato all’interno di un più ampio processo di rinnovamento digitale e tecnologico, in quanto fondamentale driver di comunicazione del cambiamento, sia verso l’esterno sia verso l’interno. «La modernizzazione di Lufthansa è possibile solo grazie all’impegno dei nostri dipendenti, i migliori del settore: sono loro il vero volto del brand», continua Spohr.

 

Alcune immagini della nuova identità del brand Lufthansa.

 

Il lancio della nuova Brand Identity è stato accompagnato da una campagna di comunicazione – #SayYesToTheWordl – volta ad evidenziare i valori cardine di questo processo evolutivo: apertura al prossimo, curiosità, empatia e fiducia.

In questa ampia ristrutturazione, non è mancata una rivisitazione anche del marchio di Gruppo: scompare infatti il simbolo della gru, al fine di individuare un’entità visivamente più “neutra”, tenendo in considerazione la grande varietà di brand presenti nel paniere del Gruppo Lufthansa.

 

 

Conclude Carsten Spohr: «Siamo orgogliosi driver della globalizzazione e siamo onorati di portare in vita questo concetto, spesso troppo astratto. Tutto il processo che abbiamo affrontato ci ha spinto sempre più avanti e sempre oltre, concretizzando e portando valore a tutti i nostri sforzi».


Per ulteriori informazioni, è disponibile un sito web dedicato, all’indirizzo www.explorethenew.com.

 

La nuova livrea Lufhtansa.

 

 

 

  

2018 © Riproduzione riservata. Ogni commento, su grafica, disegni, colori, ecc.. presente sul sito ha carattere puramente descrittivo e informativo e non vuole in alcun modo essere denigratoria o lesiva per l'immagine oggetto dei suddetti commenti. Per suggerimenti su nuovi argomenti scrivere a redazione@brand-identikit.it.