24/10/2012

Nike cede Umbro a Iconix Brand Group

Nike Inc. stipula un accordo definitivo per la vendita di Umbro - marchio specializzato nell'abbigliamento da calcio - a Iconix Brand Group Inc. per 225 milioni di dollari (circa 174 milioni di euro). La transazione dovrebbe essere perfezionata entro fine anno.

L'operazione di Nike, già annunciata lo scorso maggio, rientra nella strategia Nike di cedere i marchi Umbro e Cole Haan per focalizzare maggiormente l'attenzione sulla crescita dei brand Nike, Jordan, Converse e Hurley.

Così commenta Mark Parker - presidente e direttore generale di NIKE, Inc. «La cessione di un ramo d'azienda costituisce sempre una decisione difficile, ma questa operazione ci permetterà di concentrarci sulle opportunità con maggiore potenziale di crescita» - continua Parker - «Umbro vanta un'ottima reputazione ma, in ultima analisi, alla luce del cambiamento di rotta della nostra strategia, relativamente alle categorie dei prodotti, riteniamo che Nike Football possa già soddisfare le esigenze dei calciatori sia in campo che fuori campo».

Il CEO di Iconix Brand Group, Neil Cole, ha commentato: «Umbro è un marchio interamente dedicato al calcio con un grande seguito di appassionati in tutto il mondo, siamo entusiasti di aggiungerlo al nostro portfolio di marchi iconici. L'acquisizione di Umbro, che conta più di 30 licenziatari in otre 100 Paesi e una devota clientela, rappresenta un'opportunità davvero entusiasmante».