02/12/2014 

Il Real Madrid toglie la croce dal logo

 

Il Real Madrid Club de Fútbol, chiamato in breve "Real Madrid", è una società polisportiva spagnola fondata nel 1902 ed è uno dei club di calcio più famosi e ricchi al mondo. Il nome originale della società era solamente "Madrid Club de Fútbol", la parola "Real" fu assegnata solo nel 1920 dal Re Alfonso XIII di Spagna, insieme alla corona applicata sullo stemma.

Il 12 settembre scorso, il presidente Florentino Perez annuncia un accordo triennale con una delle più importanti istituzioni mondiali, la National Bank di Abu Dhabi e presenta, insieme ai rappresentanti del nuovo sponsor, una carta di credito che vale anche come tessera del club Real Madrid, dove si vede rappresentato il logo della società... con una caratteristica mancante: la croce reale che spiccava sopra la corona è stata rimossa.

 

Il presidente Florentino Perez insieme a soci arabi mentre presenta la carta di credito National Bank di Abu Dhabi con il logo del club rivisitato.



Probabilmente la scelta è stata fatta per piacere di più alla popolazione musulmana e gli sponsor arabi come lo stesso presidente aveva affermato in una dichiarazione dove diceva di voler evitare "sofferenze o sconforto tra i clienti mussulmani" e che "questo accordo aiuterà il club a conquistare i cuori dei tifosi degli Emirati Arabi Uniti". A non tutti però è piaciuta questa decisione e le proteste più forti accusano Perez di aver venduto l'identità del club e quello che rappresenta per il popolo spagnolo.

Non è la prima volta però che il Real Madrid interviene sul proprio marchio in questo modo. Già due anni fa, nel 2012, in occasione dell'inaugurazione del Ras Al Kahimah resort, hotel di lusso negli Emirati Arabi Uniti, la croce reale era stata rimossa per adattarsi al contesto arabo e non "offendere" i clienti di differente religione.

 

Sopra il logo del resort della società Real Madrid. Anche in questo caso possiamo notare l'assenza della croce reale in cima alla corona.