Viagra

Un nome, diverse teorie

Il Viagra è certamente uno dei brand di prodotti più famosi al mondo nel settore farmaceutico, nonché il più rinomato trattamento della disfunzione erettile.

Non per nulla si tratta del medicinale più contraffatto al mondo: secondo una ricerca realizzata dalla Pfizer (la casa farmaceutica che lo produce) su 22 siti internet apparsi online digitando “comprare Viagra” su Google, l'80% vendevano al consumatore pillole contraffatte. Solo in Italia nel 2011 le forze dell'ordine hanno sequestrato 50 mila confezioni di Viagra "falso".

Nonostante l’incredibile fama, è ancora un mistero l’origine del nome “Viagra” (brevettato nel 1996 e approvato dalla FDA nel 1998), con il quale è commercialmente conosciuta la pillola blu il cui termine scientifico è “citrato di sildenafil”.

Negli anni sono state però proposte diverse interpretazioni. C’è chi ritiene che la radice di Viagra sia la stessa di vitalità (vitality in inglese).

Altri pensano derivi dalla parola sanscrita Vyaghra (tigre). C’è anche chi sostiene che si tratti di un nome scelto a caso per il suo suono gradevole e la facilità di pronuncia.

Secondo un’ultima tesi, negli Stati Uniti "Viagra" ricorderebbe il nome delle cascate del Niagara, località dove molte coppie decidono trascorrere parte del viaggio di nozze.



  

 

 

Inviateci qualunque notizia, curiosità, storia che riguardi il nome di un brand alla seguente mail: redazione@brand-identikit.it. I contributi più pertinenti e interessanti verranno pubblicati. Grazie!