BOLOGNA LICENSING TRADE FAIR

Manifestazione fieristica italiana riguardante le ultime novità sul mercato del licensing

Bologna Licensing Trade Fair è la sola manifestazione fieristica in Italia in cui i principali licensors e agenzie di licensing espongono le ultime novità sul mercato del licensing, dall’entertainment al brand, dal fashion allo sport. Bologna Licensing Trade Fair, si è attestata come l’evento di riferimento per gli operatori del settore in Italia e in Sud Europa.
 
Bologna Licensing Trade Fair, con molteplici servizi rivolti agli espositori e ai visitatori, è il punto d’incontro tra i players del licensing. L’evento è rivolto a licenzianti, licenziatari, agenzie di licensing, società di produzione audiovisiva, broadcasters, distributori e buyers.
 
L’ultima edizione del Bologna Licensing Trade Fair ha registrato 60 espositori italiani ed esteri, 500 brands rappresentati e oltre 1700 visitatori (licenziatari, agenti e buyer). Con 10 eventi al giorno, questa Fiera rappresenta un appuntamento professionale imperdibile per la compravendita delle licenze.
 
 
Dal 25 al 27 marzo 2013
Quartiere Fieristico di Bologna - Padiglione 31
Ingresso Piazza Costituzione
ore 9.00 - 18.30

 

Novità 2013 - LICENSING RETAIL DAY
Durante Bologna Licensing Trade Fair, un giorno sarà interamente dedicato al tema del retail. Un appuntamento unico e primo nel suo genere dove, oltre a una mattina dedicata a seminari di approfondimenti sulle ultime tendenze della distribuzione legata ai prodotti su licenza, ci sarà anche un pomeriggio interamente strutturato con incontri "speed date" tra retailers selezionati e gli espositori.
 
Per ulteriori informazioni:
Bologna Licensing Trade Fair
Piazza Costituzione, 6 - 40128 Bologna
Tel: 051 282903 - Cell: 339 2377368
Fax: 051 6374011
E-mail: licensing@bolognafiere.it
Web: www.bolognalicensing.com


 

Bologna, 27 marzo 2013

LICENSING: GRANDE SUCCESSO A BOLOGNA PER LA FIERA “BLTF”
MOMOLI: “SEGNALI POSITIVI NONOSTANTE LA CRISI, APPUNTAMENTO AL 2014”

Si è chiusa la 6a edizione dell’evento sulla compravendita di licenze
60 gli espositori da tutto il mondo, oltre 500 le properties, molte le novità


Grande successo per il Bologna Licensing Trade Fair (BLTF), l’unico appuntamento fieristico italiano sul settore della compravendita di licenze e dello sviluppo di prodotti basati su marchi e properties. Questo evento, organizzato da BolognaFiere e giunto alla sesta edizione, ha fatto registrare un notevole aumento dei visitatori, soprattutto esperti e operatori specializzati. Vi hanno partecipato 60 espositori provenienti dall’Italia e da diversi Paesi del mondo (tra cui Francia, Germania, Spagna, Gran Bretagna, Federazione Russa e Stati Uniti), in rappresentanza di oltre 500 properties. “Nonostante la crisi economica, abbiamo notato segnali positivi dalle aziende del settore del licensing e, più in generale, dal mercato dei prodotti su licenza”, ha dichiarato Marco Momoli, Exhibition Director di BolognaFiere. “Dopo il successo di questa edizione, abbiamo il piacere di confermare l’appuntamento per il 2014: la prossima edizione del BLTF si svolgerà, infatti, dal 24 al 26 marzo. E’ nostro obiettivo impegnarci per continuare a far crescere questa fiera, soprattutto come qualità delle partecipazioni internazionali e anche come capacità di riunire tutto il settore del licensing in Italia, con sempre maggiore attenzione ai brand, moda e arte”.

Molte le novità presentate durante il BLTF 2013. Innanzitutto, BolognaFiere ha annunciato ufficialmente il “Moscow Licensing Event”, che si svolgerà a settembre a Mosca. “Il grande mercato della Federazione Russa è molto promettente, soprattutto per i brand italiani”, ha spiegato Momoli. “Questo nuovo evento, dunque, consentirà di conoscerne meglio le potenzialità e di stabilire contatti con operatori russi interessati a partnership con aziende italiane”. Un’altra novità riguarda la presentazione della prima ricerca sul licensing nei settori della GDO e del retail (per le categorie abbigliamento, accessori e home décor), commissionata da BolognaFiere alla società di consulenza direzionale Value Lab. “Abbiamo deciso di investire nella realizzazione di questa importante ricerca”, sottolinea Momoli, “per fornire al mercato italiano alcuni indicatori interessanti sul valore economico del licensing in questi tre settori. Lo studio ha evidenziato un fatturato complessivo di 1,6 miliardi di euro in Italia nel 2012, con un trend in crescita del 3-5% per il 2013”.

Durante il BLTF 2013, si sono svolti anche 20 meeting specializzati dedicati agli operatori del settore, che hanno visto la presenza di importanti esperti italiani e stranieri. Questi meeting hanno affrontato vari argomenti: dal settore della moda a quelli dell’arte, dello sport e del food; dalla lotta alla contraffazione alla presentazione di nuovi marchi; dai prodotti d’animazione italiana alle anteprime cinematografiche. “Anche per la prossima edizione del 2014”, ha concluso Momoli, “intendiamo sviluppare nuove idee e iniziative. Ciò nella certezza di fornire al mercato italiano del licensing l’opportunità di conoscere meglio i trend di questo settore, i nuovi business e le prospettive per il futuro”.