Bacardi

Tra storia e auspici

Fondata a Cuba nel 1862 da Don Facundo Bacardí Massó, Bacardi è attualmente il brand di rum più conosciuto al mondo.
 

Condividi su

Video della campagna "Bacardi - Untameable since 1862" (dall'inglese "Bacardi - indomabili dal 1862").

Fondata a Cuba nel 1862 da Don Facundo Bacardí Massó, Bacardi è attualmente il brand di rum più conosciuto al mondo.

Reduce dagli espropri a danno di imprese private dovuti alla rivoluzione castrista, Bacardi trasferisce la propria produzione a Porto Rico. Nel 1993, acquisendo la torinese Martini & Rossi, Bacardi è diventa una tra le più grandi aziende mondiali per produzione e distribuzione di bevande alcoliche. 

Oggi è di proprietà della Bacardi Limited, la più grande Società privata a conduzione famigliare. 

campagna bacardi

Campagna pubblicitaria per la stampa. 

La famiglia è un elemento chiave della storia dell’azienda, sia a livello di business (Bacardi è stata un’azienda di proprietà famigliare per ben otto generazioni) sia in termini di brand.

Non tutti infatti conoscono la storia che si cela dietro l’immagine del pipistrello che compone il logo. Doña Amalia, moglie del fondatore, scoprì un giorno una colonia di pipistrelli nascosta all’interno della distilleria e, interpretandolo come segno di buona fortuna, suggerì di adottarli come simbolo della Bacardi.

I pipistrelli, a dispetto della propria apparenza, sono infatti portatori di significati positivi sia per i taínos (nativi cubani), secondo i quali rappresentano il sapere, sia per gli spagnoli (connazionali della famiglia Bacardí), che li ritengono forieri di salute e buona sorte.
 
Oggi, a più di 150 anni dalla nascita del brand Bacardi, non si può proprio dar torto all’intuizione della signora Amalia.

nuove bottiglie Bacardi

Il design delle nuove bottiglie Bacardi.