Nikon

Nikon naque nel 1917 grazie alla fusione dei tre maggiori produttori di ottica allora in Giappone con l'obiettivo di formare una società ottica globale che chiamarono "Nippon Kogaku Kogyo".

Condividi su
Nikon

Nikon naque nel 1917 grazie alla fusione dei tre maggiori produttori di ottica allora in Giappone con l'obiettivo di formare una società ottica globale, leader nel mondo, pienamente integrata che chiamarono "Nippon Kogaku Kogyo".
Durante la seconda guerra mondiale divenne la società fornitrice di binocoli e strumentazione ottica per l'esercito giapponese.
Tra il 1959 e il 1979 produsse la prima fotocamera reflex, la "Nikon F" che aprì la strada a molti altri modelli che oggi offrono tantissime opzioni di scelta per gli amatori e i fotografi professionisti.

Il logo Nikon ha subito diverse variazioni dalla sua nascita. Oltre al nome (Nippon Kogaku diventato poi Nikon), oggi dispone di un quadrato giallo che fa da sfondo al nome scritto in nero della società. Lo sfondo giallo incorpora raggi sequenziali bianchi che simboleggiano il futuro e l'impegno nel soddisfare e superare le aspettative dei clienti. L'uso dei colori non è casuale, infatti i messaggi nascosti al suo interno vogliono essere: gioia, profondità e passione. Il nero invece rappresenta la qualità senza pari e la fiducia che Nikon ha acquisito negli anni.

 

Nikon marchi