Apple

Nel 1972 Steve Jobs e Stephen Wozniak, due ragazzi appassionati di elettronica, si ritrovarono presso la Hewlett-Packard e nel 1975 lavorarono insieme per creare quello che sarà poi considerato il primo personal computer, l’Apple I. 

Condividi su
apple

Nel 1972 Steve Jobs e Stephen Wozniak, due ragazzi appassionati di elettronica, si ritrovarono presso la Hewlett-Packard e nel 1975 lavorarono insieme per creare quello che sarà poi considerato il primo personal computer, l’Apple I. Il primo aprile 1976, Jobs e Wozniak, con la partecipazione di Ronald Wayne, fondarono la “Apple Computer Co.” e presentarono l'Apple II. Nel 1980 uscì Apple III, il primo computer progettato interamente da Apple Computer, ma a causa del prezzo elevato e della mancanza di ventole di raffreddamento, Apple III non riscosse successo. Nonostante il fallimento, la società venne quotata in borsa. Nel 1983 John Sculley  divenne CEO di Apple e l’anno successivo venne presentato il rivoluzionario Macintosh 128k, base dei computer moderni. A causa di alcune divergenze, nel 1985 Sculley revocò a Jobs le responsabilità operative e quest'ultimo decise di abbandonare la società. La casa di Cupertino visse una profonda crisi dalle dimissioni di Steve Jobs fino al 1997, quando proprio Jobs - eletto CEO - risollevò le sorti dell’azienda.

evoluzione apple