Azzurro

Il colore della tranquillità

Il termine è di origine araba. Il colore del cielo è il colore della comunicazione e del cambiamento.

Condividi su
azzurro

Il termine è di origine araba. Il colore del cielo è il colore della comunicazione e del cambiamento. Quando è chiaro è simbolo di difficoltà e inquietudine dovuta a problemi di diversa origine (soldi, salute...). Come il blu intenso del cielo rappresenta il vuoto, l'innocenza primordiale celeste, l’azzurro è sempre associato a salute, cura, tranquillità, comprensione e morbidezza. Il colore azzurro, collocato tra il verde e l’indaco nello spettro luminoso, è anche simbolo di comunicazione attraverso la creatività. È l’emblema della lealtà e dell’idealismo, trasmette senso di pacatezza, aiutando sia la meditazione sia l’estroversione. Inoltre stimola il sonno e favorisce i rapporti di diplomazia. Associato al quinto “Chackra”, il colore azzurro tende altresì a favorire l’abbassamento della pressione arteriosa.

azzurro situazioni

Alcune situazioni dove prevale il colore azzurro

marchi con azzurro

Marchi che usano l'azzurro per connotare la propria identità

ARTICOLI CORRELATI
TUTTI GLI ARTICOLI