Viola

Il colore del mistero

Il colore plurivalente dell’ametista, dove si combinano la stabilità del blu e l'energia del rosso, simboleggia le virtù della saggezza e dalla sobrietà.

Condividi su

Il colore plurivalente dell’ametista, dove si combinano la stabilità del blu e l'energia del rosso, simboleggia le virtù della saggezza e dalla sobrietà (intelligenza, conoscenza, devozione religiosa, santità, sobrietà, umiltà, temperanza, regola e autorità sacerdotale, verità, digiuno), ma si associa anche a penitenza, dolore, nostalgia, afflizione, lutto (in Italia), vecchiaia, tristrezza, oscurità. Il viola simboleggia inoltre le prerogative nobiliari (potere, ricchezza, lussuria, ambizione, stravaganza); ma anche indipendenza, creatività, mistero e magia. È così poco frequente in natura che alcuni pensano si tratti di un colore artificiale. Le tinte chiare del viola (pervinca, lavanda, lilla), molto amate dall’universo femminile, evocano sentimenti romantici e il mondo fantasioso dell’infanzia.

situazioni con viola

Alcune situazioni dove prevale il colore viola

marchi con viola

Marchi che usano il viola per connotare la propria identità

ARTICOLI CORRELATI
TUTTI GLI ARTICOLI